Take it Hygge, take it slow! Anche nel beauty!

Take it Hygge, take it slow! Anche nel beauty!

In Danimarca lo chiamano Hygge, in Svezia Logom, ma il concetto non cambia: la felicità dei piccoli piaceri quotidiani, il giusto equilibrio nelle cose e, comune a entrambi, i ritmi più lenti. Che a noi di Chez Toi piacciono un sacco!

Hanno il sapore del tempo ritrovato e ci fanno vivere con maggiore consapevolezza ogni momento. Allora perché non guadagnare minuti e ore e spenderli meglio?

Perché prendere l’auto, la bici o qualsiasi mezzo, parcheggiare e poi rifare il giro al contrario quando potremmo impiegare questo stesso tempo per rilassarci?

Potremmo leggere quel libro che non riusciamo a finire, sorseggiando un thé, una tisana o un buon calice di vino; potremmo ascoltare la nostra musica preferita e, perché no, aspettare la nostra beauty expert, comodamente sedute sul nostro divano per regalarci una (meritata) pausa beauty.

Senza dover annullare nessun appuntamento già fissato, perché la riunione è finita più tardi del previsto o il nostro bimbo proprio ora si è addormentato e di uscire non ne vuole sapere! È quello che ci siamo chieste…e Chez Toi è la risposta che ci siamo date.

Siamo due mamme, ma anche due donne che amano prendersi cura di sé, con trattamenti che ci portino via il giusto tempo,che siano davvero efficaci e sempre più naturali.

Perché vogliamo sapere cosa mettiamo sulla nostra pelle, perché crediamo sia importante prendersi cura dell’ambiente e perché la natura nasconde dei segreti di bellezza tutti da riscoprire: pillole di benessere e di attivi che inseriti nella beauty routine quotidiana regalano nuovo splendore e tono, a viso e corpo.

Correvamo tanto, anche prima di diventare mamme e il tempo per noi diventava sempre meno perché l’imprevisto last minute non mancava mai e il nostro appuntamento con la bellezza, quel momento di relax dedicato solo a noi, saltava puntualmente!

Chez Toi nasce perché non riuscivamo a trovare quella flessibilità e quella comodità che ci serviva, anche per rallentare.

Così abbiamo cercato i prodotti e i macchinari che avremmo voluto arrivassero a casa nostra, i prodotti che ci sarebbe piaciuto usare (e altri ne stiamo cercando!), le beauty expert alle quali noi per prime ci saremmo affidate e ci siamo immaginate un nuovo servizio, per noi e per chi come noi lo stava aspettando!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

TO TOP