Ginnastica facciale: il vero lifting naturale!

Ginnastica facciale: il vero lifting naturale!

Se andiamo in palestra o facciamo workout a casa per mantenere il tono muscolare di gambe, braccia, addome o glutei, perché non dovremmo fare la stessa cosa anche per il viso?

Il nostro viso ha 57 muscoli che possono (e devono) essere allenati, esattamente come quelli del corpo, per rimanere tonici e in forma. Con un corretto esercizio, il volume della muscolatura aumenta, la pelle diventa più elastica e luminosa, le rughe si riducono e nostri lineamenti ritornano (o restano 😉) più armoniosi e sodi. Questo perché ogni esercizio, eseguito con tecniche specifiche e in modo appropriato, riattiva la circolazione, migliora l’ossigenazione dei tessuti, accelera i processi di rinnovamento cellulare e, attenzione attenzione, stimola la produzione di collagene ed elastina, fondamentali e indispensabili per tono ed elasticità della pelle.

In poche parole, la ginnastica facciale, praticata in modo corretto attraverso la guida di facialist esperte, rende il nostro viso più bello, tonico e ovviamente più giovane. In modo completamente naturale e infinitamente più economico rispetto a tecniche più invasive come i filler, il botox o la chirurgia estetica.

Non è un caso se è entrata a far parte della beauty routine di modelle, attrici e celebrities varie, sempre attente agli ultimi trend in fatto di beauty e benessere: da Scarlett Johansson a Gisele Bundchen, da Gemma Arterton a Meghan Gale, da Jannifer Aniston a Meghan Markle e Kate Moss.

L’ideale sarebbe iniziare dopo i 25 anni, quando cominciano i primi (ancora non visibili) processi dell’invecchiamento… dopo i 40 la ginnastica del viso dovrebbe essere obbligatoria… 😉 “ ci racconta Aga Nowak, trainer facciale e ideatrice del metodo FaceUp, con una voce che già a sentirla ti trasmette un mix di energia, empatia e positività.

Aga, 45 anni (e non mostrarli!), da 5 anni si occupa di Manual face lifting, face reflexology & buccal  massage, dopo aver approfondito le sue conoscenze sulla cura del viso con diverse scuole e corsi internazionali (dal Japanese Face Lifting presso l’Istituto Internazionale Lone Sorensen allo Sculptural Lifting – Metodo di Yakov Gershkovich al Face Yoga Method di Fumiko Takatsu).

Da quest’anno ha sviluppato un metodo, il FaceUp by Aga Nowak® (4 Steps in 4 Weeks) che unisce riflessologia facciale e Japanese Lifting in una straordinaria tecnica di ringiovanimento del viso, che ognuna di noi può imparare e utilizzare da sè!

E’ un metodo unico e molto innovativo di allenamento del viso – ci racconta Aga – che mixa ginnastica facciale e auto-massaggio in una sequenza di 4 step (risveglio, riscaldamento, esercizi, rilassamento): un metodo 100% efficace e naturale, che fatto con costanza e impegno (proprio come il training per il corpo), garantisce un visibile miglioramento del viso”.

30 minuti di esercizi, con una frequenza settimanale di almeno 3 volte e il nostro viso sembra rinato: sguardo più aperto, rughe naso-labiali attenuate, contorno e zigomi “risollevati” e pelle visibilmente più tonica.

Ce ne siamo innamorate! Anche perché con Aga abbiamo trovato una perfetta sintonia nel modo di intendere i concetti di skincare e self care, dove la bellezza e la cura di sé passano anche attraverso uno stato di benessere profondo e la ricerca di risultati efficaci ma naturali.

E non potevamo non inserire il FaceUp by Aga Nowak fra i trattamenti beauty che ci piace proporvi, per permettervi di “allenare” il vostro viso in autonomia, a casa, quando vi è più comodo.

Il corso è composto da 4 Video Tutorial, diversi per ciascuna settimana, nei quali Aga vi mostrerà quali esercizi fare per allenare i muscoli della fronte, delle guance, degli occhi e della bocca e donare al tuo viso un nuovo tono e contorni più sodi.

Se vi siete incuriosite e volete iniziare subito il vostro FaceUp, cliccate qui: fra 4 settimane avrete risultati incredibili!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

TO TOP