MA TU LA VUOI UNA PELLE SENZA NUVOLE?

MA TU LA VUOI UNA PELLE SENZA NUVOLE?

Si chiama “cloudless” ed è un trend arrivato dalla Corea del Sud dove, si sa, la cura della pelle non è una cosa su cui si scherza! In poche parole vuol dire: pelle uniforme, luminosa, senza macchie né pori, che poi vuol dire pelle sana e, quindi, naturalmente più radiosa.

Sembra un traguardo un po’ complicato da raggiungere ma, in realtà, non lo è poi così tanto.

A volte tendiamo ad usare il make-up per coprire e ottenere l’effetto voluto di una pelle uniforme e splendente, ma se ci pensate il punto è a monte: tolto il trucco la sera, la nostra pelle sarà uguale se non la curiamo. Una buona skincare ci permetterà invece di averla davvero uniforme e radiosa!

E allora vediamo un po’ come fare, quotidianamente.

Il primo passo è la detersione: pulire i pori, in modo efficace e profondo (per eliminare sebo e impurità), ma delicato. Non sottovalutiamo l’uso del tonico: elimina il residuo oleoso del detergente rimasto in superficie (e la pelle più pulita è più ricettiva); riequilibra il PH della pelle, favorendone l’idratazione e minimizzando i pori; moltiplica l’efficacia di quello che viene dopo. Per esperti e beauty lovers è un vero e proprio elisir di giovinezza! Si anche a sieri alla Vitamina C: combattono i danni dei radicali liberi, aiutano a schiarire le macchie scure e uniformano il tono.

E poi la notte: mentre durante il giorno la pelle è in modalità protezione dai danni ambientali, con i bioritmi notturni si rigenera ed è più ricettiva ad assorbire gli attivi contenuti nelle formule. Sfruttiamo questo momento per nutrirla al meglio perché una pelle radiosa è innanzitutto frutto di una corretta idratazione dell’epidermide. Durante il giorno, sì a creme idratanti e lenitive, senza dimenticare un buon filtro solare per contenere i danni causati dal sole.

Ma la vera pelle senza nuvole viene anche e soprattutto da un corretto stile di vita e da qualche segreto da tenere a mente nella nostra alimentazione di tutti i giorni: verdure scure a foglia verde (che sono piene di vitamina C) e cereali integrali al 100%; cibi a basso indice glicemico come verdure, patate dolci e farina d’avena, invece che cibi ad alto indice glicemico (come riso e piane bianco) che abbattono il collagene e innescano fluttuazioni ormonali e infiammazione (che favoriscono entrambi la formazione di acne); tanta acqua!

Cosa fare periodicamente?

Maschere e/o gommage, alla Vitamina C, danno un importante boost per uniformare il colorito, combattere il photoaging e rivitalizzare la pelle, così come una corretta e non aggressiva esfoliazione, che permette alla pelle di eliminare le cellule morte e di assorbire gli attivi in maniera più efficace. E se avete sempre pensato che una pulizia del viso professionale sia fastidiosa e noiosa, non avete mai provato la nostra Cloudless Skin Deluxe: un vero e proprio rituale di skincare che lascia la pelle tonica, radiosa e più giovane. La pulizia e il peeling sono profondi, ma delicati, grazie all’azione degli ultrasuoni che esfoliano e liberano i pori in modo efficace ma piacevole, facilitano la rimozione delle impurità e incrementano il naturale turn-over cellulare (dimenticata la “spremitura”!!!). Il massaggio successivo, con la tecnologia liftante degli ultrasuoni, agisce in profondità, regalando tonicità e compattezza alla pelle per un aspetto più luminoso e rinnovato. La maschera finale in fibre di pura biocellulosa, dalle proprietà liftanti grazie agli attivi di Aloe Vera, Rejuline e Acido Ialuronico, completa il trattamento per un’azione idratante e liftante immediata. Fidatevi di noi: chiamarla “pulizia del viso” è riduttivo e la vostra pelle sarà…SENZA NUVOLE 😉

Foto via Pinterest

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

TO TOP